Quanto puoi ingrassare in un giorno? È possibile aumentare di peso dopo un giorno di gola?

Quanto puoi ingrassare in un giorno? È possibile aumentare di peso dopo un giorno di gola?
Rate this post

Anche le persone che mangiano sano hanno giorni di avidità e non è anormale. Tra l’altro, è per questo che praticamente in ogni cultura sono programmati giorni in cui si può mangiare di più – i giorni di festa. È possibile contare le vacanze o tutti i tipi di celebrazioni. Cosa succede nel corpo dopo un giorno di abbuffate?

Probabilmente ti chiedi se il giorno che osservi dopo la perdita di grasso è il tessuto adiposo accumulato? Fortunatamente no

Il corpo umano ha speciali meccanismi di accumulo di energia evoluti durante l’evoluzione. Il più efficace di questi è il meccanismo di accumulo di energia nel tessuto adiposo con l’aiuto di molecole chiamate trigliceridi, o praticamente le molecole di grasso più semplici.

Un adulto magro può accumulare circa 130.000 kcal di energia dal tessuto adiposo sotto forma di trigliceridi. Tuttavia, in una persona obesa, la quantità di cellule adipose e l’energia immagazzinata in essa possono raggiungere anche oltre un milione di kcal.

“L’uomo è morto, che possa mangiare, ma mangiarlo, affinché possa vivere” Socrate

Convertire la quantità di energia che il corpo spende in media è abbastanza, perché il fabbisogno energetico di una persona adulta è in media da 1600 a 2600 kcal al giorno. Quindi se ipotizziamo che la domanda sia di 2200 kcal, allora per bruciare quella quantità di energia, dovremmo digiunare praticamente per un mese intero.

Più mangi, più accumuli?

Sì. Se al corpo viene fornita più energia del dispendio energetico, il corpo cercherà a tutti i costi di immagazzinare questa energia. Nel caso di persone magre, un eccesso di calorie una tantum sarà speso sotto forma di calore, o aumentando la termogenesi. L’effetto termogenico può arrivare a 500 kcal in più al giorno. È anche una risposta parziale alla domanda sul perché alcune persone hanno problemi con l’aumento di peso. Tuttavia, l’ulteriore attività fisica migliorerà ulteriormente questo effetto. Conosci persone che non riescono a stare ferme?

Vale la pena sapere che già durante un eccedenza calorica una tantum, specialmente con un pasto costituito da una grande quantità di carboidrati e grassi, aumenta la resistenza all’insulina. Ciò significa che il corpo non è in grado di bruciare efficientemente l’energia fornita. Pertanto, al fine di non perdere una risorsa preziosa, che è l’energia, il corpo lo immagazzina rapidamente nei muscoli prima sotto forma di glicogeno, e poi nel fegato e nel tessuto adiposo sotto forma dei trigliceridi citati.

Più frequenti sono questi episodi, meglio l’organismo impara a immagazzinare e aumenta il fenomeno dell’insulino-resistenza.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here