Perfetto sesso orale – il modo migliore per accarezzare il tuo cazzo con le tue labbra?

Perfetto sesso orale – il modo migliore per accarezzare il tuo cazzo con le tue labbra?
Rate this post

Il sesso orale coinvolge la stimolazione degli organi sessuali con l’aiuto di labbra e lingua. Sebbene apparentemente gli uomini non sappiano come fare sesso orale, molte donne accarezzano affettuosamente le labbra dei loro partner. Questo perché non sanno molto dell’anatomia maschile. Scopri come accarezzare il tuo pene in modo che l’uomo possa provare il più grande piacere.

Oggi il sesso orale è popolare quanto l’atteggiamento tradizionale. L’accarezzamento orale, tuttavia, è qualcosa che può essere usato come parte dei preliminari, come un elemento di petting o un atto sessuale indipendente.

Cos’è il sesso orale?

Il sesso orale, altrimenti noto come amore francese, è quello di stimolare le zone intime di un partner o partner per bocca e lingua. Il repertorio delle tecniche di sesso orale è estremamente ampio: dai baci innocenti, passando per leccare, succhiare, tirare, mordere fino alla fine (anche se quest’ultima potrebbe non essere piacevole per alcuni).

Il sesso orale non si limita solo alla stimolazione del pene o del clitoride – può effettivamente coprire l’intero genitali, tra cui la vagina, le labbra più piccole e più grandi, i testicoli e lo scroto e persino l’ano.

Come fare sesso orale?

Vale la pena scoprire come fare sesso orale per rendere l’altra metà il più possibile. In primo luogo, alcune informazioni importanti per le donne. Il pene non è affatto un semplice dispositivo, bastano pochi minuti per portarlo alla bocca, tenerlo premuto o parlare con la lingua un paio di volte – e si raggomitolerà con piacere. È abbastanza sbagliato. Il migliore amico del tuo amato è uno strumento estremamente sensibile, motivo per cui ha bisogno di carezze straordinarie. Prima di iniziare con le carezze orali, ricorda: i punti più sensibili sono sul pene (testa) del pene, e specialmente sul frenulo – la piega della pelle che collega il pene del prepuzio con la ghianda in basso. Prendere in giro il frenulo e i suoi dintorni darà al partner il massimo piacere. Ma mai, non soffiare mai in un buco nella parte superiore della testa, perché può portare a lesioni gravi, o anche l’attenzione, il blocco del vaso sanguigno, che può anche finire con la morte!

Prima che un uomo faccia sesso orale con il suo partner, un uomo dovrebbe ricordare che le aree intime nelle donne sono molto sensibili e dovrebbero essere “preparate” per stimoli specifici. Per suscitare la tua amata, vale la pena iniziare con le carezze delicate degli ambienti intimi, cioè le cosce e le grandi labbra. Possono essere accarezzati, poi baciati, poi leccati e col tempo possono avvicinarsi a zone sempre più ergoen – clitoride, labbra più piccole e vaginali. Una transizione troppo rapida per dirigere le foche del clitoride invece del piacere può rendere una donna indolenzita!

Sesso orale – suggerimenti

Ecco alcuni consigli per le donne che renderanno il tuo sesso orale di successo.

1. Guarda come lo fa. Se non sai quale ritmo accarezzare, guarda prima come lo fa, se si masturba o si muove in te. E poi, con le tue labbra, cerca di imitare questi movimenti. Certo, puoi aggiungere qualcosa a te stesso, ma osserva sempre le sue reazioni da vicino.

2. Garantire l’umidità. Non cercare di carezzare il pene perché lo farai male. Prima di prenderlo in bocca, inumidirlo con saliva o lubrificante (alimentare) o acqua. Per un effetto migliore, puoi sorseggiare un tè alla menta o sorseggiare una menta piperita. Unendoti al sesso orale, dovresti avere la bocca e la lingua umide. Questo ha un vantaggio in più – ci sarà meno rischio di morsi.

3. Cambia posizioni. E qui hai un campo enorme da mostrare. Forse hai familiarità con la posizione del sesso orale chiamata posizione 69, ma non è la più appropriata. Soprattutto perché in questo accordo i partner sono difficili da concentrarsi sullo sperimentare il piacere, e il raggiungimento simultaneo dell’orgasmo è ancora più difficile. Puoi accarezzare il pene del tuo partner, inginocchiato di fronte a lui quando si alza. Puoi sederti su una sedia mentre ti sta di fronte. A sua volta, può sedersi su una sedia o su una sedia, e tu ti chini su di lui. Puoi farlo in tutti i modi, in luoghi diversi – sul pavimento, a letto, sotto la doccia, nella comodità della tua camera da letto o nel cuore della natura.

4. Accelerare. Inizia a leccare e succhiare il pene delicatamente, lentamente, aumentando gradualmente la forza della stimolazione.

5. Non limitarti alle carezze del pene. Stimolare i suoi dintorni, in particolare lo scroto. Inumidisci i testicoli con la loro saliva, succhili, gioca con loro nella loro indaffarata lingua. Anche tu puoi morderlo leggermente, ma fallo dolcemente. Ricorda – non sono i kernel stessi che sono la zona erogena degli uomini, ma lo scroto.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here