DIETA VEGETARIANA PER DIMAGRIRE

DIETA VEGETARIANA PER DIMAGRIRE
Rate this post

VEGETARIAN DIET TO SLIMÈ possibile perdere peso con una dieta vegetariana?
Quando si tratta di perdita di peso, carboidrati, senza glutine, vegan e paleo-dieta, sembra che ricevono più attenzione in questi giorni. Ma non sottovalutare la buona vecchia dieta vegetariana: si stima che circa 4,3 milioni di adulti negli stati UNITI credono di essere vegetariani, e 3,7 milioni di considerare i vegani.

Si può avere sentito parlare di una dieta vegetariana aiuta a perdere peso. Ma se un 100% a base vegetale dieta sembra troppo grande un cambiamento, una dieta vegetariana può aiutare a perdere peso-se lo si fa correttamente.

Secondo l’Accademia di Nutrizione e Dietetica”, “correttamente pianificata” dieta vegetariana può aiutare la vostra salute e aiutare a perdere chili.

Aspetti importanti di un vegetariano di perdita di peso dieta – perdere 10 libbre

“” Una corretta pianificazione “significa che hai ancora bisogno di prendere in considerazione i prodotti che equivarrebbe a una dieta equilibrata, tra cui proteine, carboidrati, grassi sani e valore giornaliero di vitamine e minerali”, dice Christa Haynes, RD, CSS D e il direttore di nutrizione Beachbody.

“Che significa che è necessario ricordare i nutrienti che sono spesso carenti di un vegan / vegan dieta e assicurarsi che si ottiene un sacco di quelli che hanno tutto alimenti o integratori adatti per le verdure.”

Senza la carne, i consumatori dovrebbero ricordare come ottenere abbastanza vitamina B12, vitamina D, omega-3, ferro e zinco, aggiunge.

Che cosa è una dieta vegetariana?
Una dieta vegetariana esclude carne e sottoprodotti della carne, come i grassi, come i grassi o di grassi, brodi di carne o di riserva.

Anche se ci sono alcuni sottoinsiemi di vegetarismo, ad una dieta di solito include (ma non è limitato a) verdure (ovviamente!), Frutta, cereali integrali, noci e semi, così come i latticini e le uova.

I vegetariani non mangiano la carne rossa, pollame, pesce o frutti di mare. Coloro che mangiano principalmente una dieta vegetariana con alcuni frutti di mare sono chiamati pesketariani.

Nutrienti essenziali in una dieta dimagrante – dieta vegetariana è sana

Nutrienti essenziali in una dieta dimagrante - dieta vegetariana è sanaDiversi tipi di dieta vegetariana
Ci sono diversi tipi di dieta vegetariana; quello che tutti hanno in comune è che escludono carne, pollame, pesce e frutti di mare. Oltre a questo, ecco le principali differenze:

OVO è Vegetariano: un vegetariano che mangia uova ma non latticini.
Lacto è Vegetariano: un vegetariano che mangia latticini ma non Uova.
Ovo-lacto è Vegetariano: un vegetariano che mangia uova e latticini.
Vegetariano parziale o flexitarian: una persona che mangia piatti vegetariani più spesso di no. Anche se questo stile di alimentazione può essere applicata a molte persone, qualcuno che si identifica con questa dieta, può fare uno sforzo consapevole per ridurre il consumo di carne.
Sembra una cosa complicata? Non c’è necessità di identificare le vostre abitudini alimentari selezionate. “Non necessariamente quale sceglierai”, dice Haynes. “Questo è il modo in cui lo implementi”, aggiungendo che puoi scegliere una delle ragioni spirituali, etiche, mediche o personali.

Anche un vegetariano parziale o una dieta” flexitarian”può essere sufficiente per aiutare a mantenere un peso sano. Nello Studio 2005 delle diete vegetariane, i ricercatori hanno trovato che closer to Le diete pianta-basate complete degli oggetti erano, è probabile che dovevano avere un indice di massa corporea normale e un peso corporeo sano.

Mentre i vegani hanno avuto “un rischio significativamente più basso [essendo] in sovrappeso o l’obesità” (BMI di 25 o superiore), anche i vegetariani erano 11 per cento più piccole di avere un BMI sano.

E anche se il BMI non è più uno strumento affidabile per misurare la salute, Адвентистское la ricerca di salubrità, pubblicato nel 2013, con più di 71 000 partecipanti, è emerso che in tutti i settori si onnivori sono stati più elevati di BMI, mentre i vegetariani erano inferiori, e i vegani/vegetariani erano ancora più bassi.

Che cosa è la differenza fra Vegan e la dieta vegetariana?
In breve, la differenza è se qualcuno sceglie latticini e uova.

La dieta vegana esclude tutti i prodotti animali, inclusi ma non limitati a uova, latticini e miele.

Alcuni vegani seguono una dieta per scopo etico e ampliano la loro esclusione dei prodotti animali per il cibo, mentre i vegani che scelgono di farlo per benefici per la salute a volte chiamano “impianto consumatori.”Vegan è anche chiamato “vegan rigoroso”.”

La dieta vegetariana è sana?
Una dieta vegetariana è sana-fino a quando si mangia una varietà di alimenti nutrienti e limitare le cure, alimenti trasformati e le dimensioni delle porzioni.

“Se tutto è fatto correttamente, vegetariana / vegana dieta può aiutare con perdita di peso, perché i prodotti vegetali, come frutta, verdura, cereali integrali e proteine vegetali, sono pieni di fibre e di massa, che possono aiutare a riempire meno calorie”,-ha detto Haynes.

Questo concetto è chiamato volume. E, aggiunge, solo sapendo che la tua dieta ha alcune limitazioni, può anche aiutarti a perdere peso “ ” potresti finire per mangiare di meno.”

Inoltre, la dieta vegetariana è generalmente più bassa nei grassi saturi, dice Mandy Enright, M. S., R. D. N., nutrizionista del New Jersey.

Meno di 10 per cento delle nostre calorie giornaliere dovrebbero venire da grasso saturato, secondo le ultime linee guida dietetiche per gli americani da USDA.

Questi grassi pricipalmente sono trovati nei prodotti di origine animale (così come le piante tropicali quali noce di cocco e Palma), in modo da una dieta vegetariana sarebbe naturalmente più bassa in loro.

E poi c’è la fibra, che si trova solo in piante come frutta, verdura e cereali. “Molte proteine vegetali sono anche alte nel mio nutriente preferito al mondo-cellulosa! “Queste diete ad alto contenuto di fibre sono state mostrate più e più volte per aiutare a promuovere la gestione del peso”, dice Enright.

Aiuto fibra ti fa sentire più piena e lunga, che i mezzi voi possono essere meno probabili spuntino, aggiunge. Con una dieta ricca di fibra, generate la buona salute dell’intestino e mantenga le cose muoversi uniformemente, anche.

Dieta dimagrante 5, 10, 15 o 20 kg veloce sana e dieta rigorosa

Dovresti seguire una dieta vegetariana per perdere peso?
Una dieta vegetariana può aiutarti a perdere peso per diversi motivi, dice Haynes. Una sana dieta vegetariana è spesso più basso in calorie e piena di utile fibra, più saranno i vantaggi inerenti stessi verdure. “Le verdure sono piene di sostanze nutritive con un sacco di vitamine e minerali necessari per il corretto funzionamento del corpo”, dice.

Mentre una dieta vegetariana può aiutarti a perdere e mantenere un peso sano, devi imparare ciò che ti motiva, Dice Enright. “Deve venire dal posto giusto e la giusta motivazione, altrimenti non è qualcosa che si sta andando a sostenere per un lungo periodo di tempo”, aggiunge.

Oh, e se siete preoccupati che una dieta senza carne interferisce con il fitness obiettivi, ci si può rilassare: la ricerca di atleti Elite endurance 2016 ha dimostrato che una dieta vegetariana non interferire con le prestazioni, e il gruppo senza carne ha avuto una migliore capacità aerobica.

Come iniziare con una dieta vegetariana
Quando qualcuno vuole cominciare con una dieta vegetariana, enright comincia dicendo la proteina. Quindi esamina ciò che amano mangiare e porta la consapevolezza di fonti di proteine vegetali meno familiari come tofu e tempeh (fatte con soia fermentata).

Enright ricorda anche che per le uova e la latteria — gli Impulsi, i legumi, fagioli, semi e noci, tutti contengono proteina, troppo, come fanno tutti del grano. Di solito questa è la domanda più comune nelle persone quando si passa a una dieta vegetariana.

Non è necessario fare un interruttore per tutta la notte, anche. Per perdere peso o trarre vantaggio da una dieta vegetariana, non esiste un certo numero di pasti magri che devi mangiare ogni settimana, dice Haynes. “Ma scegliere Opzioni più vegetali è più spesso favorevole a una vasta gamma di benefici per la salute”, dice. “C’è un movimento chiamato Meatless Mondays che ha attirato l’attenzione di un vasto pubblico a questa idea . A partire da un giorno a settimana, un pasto al giorno e poi l’espansione come si sente a proprio agio può beneficiare chiunque!”

(Suggerimento Pro: inizia con queste ricette vegetariane sane.)

Haynes consiglia di iniziare sostituendo i tuoi piatti di carne preferiti con carni come peperoncino vegetariano e fagioli, fajitas con funghi invece di manzo o salsa di pasta con lenticchie invece di carne macinata. Esplora Libri e blog di cucina vegetariana alla ricerca di piatti che attirano il tuo palato.

Siate pazienti con voi stessi, dice Haynes: “alla fine le vostre papille gustative cambiano, e non si accorgono neppure che gravitano a questi vegetariano piatti spesso.”

Bisogno di aiuto? Un nutrizionista vi aiuterà con il pasto e dieta sana

Bisogno di aiuto? Un nutrizionista vi aiuterà con il pasto e dieta sanaI motivi per cui non perdi peso su una dieta vegetariana
Anche se la tua nuova dieta vegetariana sembra facile, potresti ancora affrontare alcuni ostacoli, tra cui l’aumento di peso o l’orribile plateau di perdita di peso.

Qui ci sono quattro dei più comuni motivi per non perdere peso su una dieta vegetariana:

Si basa troppo sui carboidrati e latticini
Sì, la pizza al formaggio è vegetariano, ma anche i vegetariani non dovrebbero mangiare tutto il tempo.

(Sappiamo che questo non aiuta quando la maggior parte dei vegetariani pasti nei ristoranti sono una combinazione di carboidrati e formaggi). Nei primi vegetariani anni, ho mangiato un sacco di fettuccine Alfredo e panini al formaggio alla griglia.)

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here