Come più lento maschile eiaculazione precoce

Come più lento maschile eiaculazione precoce
Rate this post

Come più lento maschile eiaculazione precoceEiaculazione ritardata: troppo veloce, troppo lento o no?

Si noti che ci sono due sezioni su questo argomento, un certo dottor Stanley Ducharme, sessuologo, e il dottor Ricardo Munarriz, medicina sessuale, medico.Tuttavia, qualche gente si ricorda quanto tempo li prende all’eiaculazione. Pensano molto … e anche i loro partner. Ma mentre la mente spesso svolge un ruolo importante nella creazione di problemi di eiaculazione, è anche la chiave per superarli. Ecco alcuni suggerimenti su cosa fare.Quando si tratta di eiaculazione, ci sono fondamentalmente tre cose diverse che possono andare male.

Come ritardare l’eiaculazione

Eiaculazione precoce e ritardata: considerazioni psicologiche
Stanley Ducharme, PH. D.

Per gli uomini, la disfunzione erettile ed eiaculatoria i problemi più comuni difficoltà sessuali. Con l’introduzione dello stesso Viagra, i problemi di disfunzione erettile sono molto meno frequenti e più facili da trattare. Al contrario, i problemi di eiaculazione continuano ad essere comuni tra gli uomini e spesso creano un senso di vergogna e imbarazzo per quegli uomini che lottano con questa difficoltà.

SFONDO

Quando il problema dell’eiaculazione diventa un disturbo? È una questione soggettiva e si basa sul livello di angoscia che un uomo o il suo partner sta vivendo. Il tempo dall’inizio dell’attività sessuale all’eiaculazione varia da una persona all’altra. Questo periodo di tempo è chiamato ritardo eiaculatorio. Ciò che può essere un problema per una persona può essere accettabile per un altro. Di regola, i disturbi eiaculatori sono divisi in due categorie. Questi includono: ritardo dell’eiaculazione e eiaculazione precoce. Questa colonna esaminerà alcuni fattori psicologici e opzioni di trattamento associate a queste due diverse disfunzioni maschili.

Nella stragrande maggioranza dei casi, l’approccio terapeutico più efficace alla disfunzione erettile è una combinazione di terapia biologica e psicologica. Pertanto, gli aspetti emotivi e fisici del problema possono essere risolti. Da un punto di vista emotivo, è importante comprendere la storia e l’origine di una persona. Questioni come la depressione, l’ansia, l’esperienza sessuale passata, il trauma psicologico e la storia delle relazioni sono considerazioni importanti da discutere all’inizio della valutazione.

Indipendentemente dai problemi psicologici, un esame medico o urologico è sempre raccomandato prima di iniziare un programma di terapia comportamentale. Pertanto, qualsiasi considerazione medica che promuove il problema può essere compresa fin dall’inizio. Dal punto di vista medico, la disfunzione eiaculatoria è spesso considerata un problema associato ai nervi. In questi casi, la sensibilità del pene può essere valutata con l’aiuto di vari strumenti che creano vibrazioni. Inoltre, la storia della malattia si ottiene prestando particolare attenzione a eventuali precedenti traumi neurologici o lesioni del pene. Altre disfunzioni sessuali quali desiderio basso e disfunzione erettile possono anche accompagnare il problema eiaculatorio e la necessità di essere indirizzato.

Tecniche e suggerimenti per ritardare l’eiaculazione

Tecniche e suggerimenti per ritardare l'eiaculazioneEIACULAZIONE RITARDATA

La definizione psicologica del ritardo dell’eiaculazione si riferisce all’incapacità di eiaculare durante il rapporto sessuale. È interessante notare che i problemi eiaculatori sono raramente definiti come disfunzione se si verificano solo durante la masturbazione. Di conseguenza, una questione diagnostica importante per i terapeuti sessuali è il contesto in cui si verifica il problema. Questa difficoltà si verifica quando si auto-stimolazione, con tutti i partner o con partner specifici? Questa domanda, in ultima analisi, sarà importante nello sviluppo e nell’attuazione di un programma di trattamento.

I problemi di eiaculazione ritardata, di regola, sono abbastanza rari e non sono ben studiati da psicologi e terapisti sessuali. Inoltre, non sono ben compresi dalla maggior parte dei medici e urologi. Non è raro per i medici di ridurre al minimo la disfunzione e licenziarlo. Per molti uomini la ricerca di un tecnico, con esperienza e rendersi conto della gravità del problema, può essere uno degli aspetti più difficili del processo di trattamento.

In molti casi, la persona può avere la tendenza a ritardare il trattamento o ridurre al minimo la sofferenza situazione. In altri casi, si spera che i problemi di eiaculazione scompaiano senza un trattamento adeguato. Sfortunatamente, problemi come il ritardo dell’eiaculazione raramente scompaiono senza un intervento professionale. Per molti uomini, la sensazione di vergogna impedisce loro di cercare aiuto medico e professionale.

Nonostante la mancanza di informazioni sul ritardo dell’eiaculazione, l’approccio più efficace per sesso-terapeuti è quello di coinvolgere entrambi i membri della coppia a risolvere il problema. Quindi, la disfunzione eiaculatoria è sempre percepita come un problema di coppia. La soluzione più efficace quando entrambi i partner possono lavorare insieme in una squadra per una soluzione di successo. Se una persona è in una relazione, ha bisogno di sostegno e comprensione del suo partner. Aiuta a garantire un trattamento di successo. In caso contrario, la frustrazione e la sofferenza di un partner possono contribuire alla conservazione del problema. Superare il problema dell’eiaculazione con stress e pressione da parte del partner è estremamente difficile per qualsiasi uomo.

Come ritardare l’eiaculazione maschio naturalmente

I problemi di eiaculazione possono avere conseguenze devastanti per l’autovalutazione. Gli uomini con problemi di eiaculazione sperimentano indubbiamente un senso di inadeguatezza, un senso di fallimento e una visione negativa di se stessi. Sentono che non c’è molto da offrire in una relazione e tendono ad evitare l’intimità emotiva e fisica. Nel tempo, i partner si arrabbiano e la comunicazione diventa stressante. Così, il risentimento, la rabbia e i sentimenti di rifiuto spesso accompagnano il problema dell’eiaculazione. Nelle coppie in cui l’eiaculazione è un problema, il partner assimila più spesso questa disfunzione come il suo errore; il partner si sente responsabile, che alla fine aumenta lo stress e l’ansia.

I problemi di eiaculazione possono anche contribuire a bassa libido e mancanza di interesse per l’attività sessuale. Senza eiaculazione, il sesso può diventare una fonte di frustrazione e privo di soddisfazione. Di conseguenza, l’attività sessuale può essere percepita più come un lavoro che piacere. In alcuni casi, una donna potrebbe non essere interessata all’intimità sessuale a causa della sua frustrazione e rabbia sulla situazione. In definitiva in questi casi, le coppie d’accordo di evitare il contatto sessuale, e non affrontare il dolore emotivo di un altro rifiuto sessuale.

Per alcune persone, ci possono essere ulteriori problemi psicologici che mettono alla base la disfunzione eiaculatoria. Ad esempio, potrebbero esserci problemi di ansia esecutiva associati all’infertilità, alla paura del rifiuto o al desiderio di compiacere il partner. Un trauma psicologico precoce può anche essere un fattore significativo. Se la violenza sessuale su un uomo ha avuto luogo, può avere un rapporto diretto con la disfunzione sessuale stessa. Il sesso può servire da innesco per il ritorno di sensazioni emotive dolorose e ricordi del passato. Ignorare queste importanti questioni emotive può portare a difficoltà nel risolvere il problema o a ripetersi della disfunzione sessuale in futuro.

Tradizionale comportamentale sesso-terapia per eiaculazione ritardata è la seguente: l’uomo comincia con la masturbazione, poi inizia l’atto sessuale, quando è quasi pronto per l’eiaculazione; la procedura continua con l’uomo, per i principianti l’atto sessuale prima. Il partner può aiutare un uomo masturbarsi e supporta supporta e incoraggiante atteggiamento. La sensibilità può essere migliorata con l’uso degli androgeni come testosterone o usando un vibratore.

Come prolungare l’eiaculazione

Come prolungare l'eiaculazioneEIACULAZIONE PRECOCE

Nel luglio 2003 l’organizzazione Mondiale della sanità raccomanda di sostituire il termine “eiaculazione precoce” più neutro frase ” eiaculazione precoce”. Contrariamente all’eiaculazione in ritardo, le difficoltà iniziali di eiaculazione sono molto più comuni e spesso sono vedute nelle cliniche sessuali della medicina. La letteratura suggerisce che l’eiaculazione in anticipo sia il più comune di tutte le difficoltà sessuali maschili. Questo è sicuramente uno dei più stressanti.

Per definizione, l’eiaculazione precoce è l’eiaculazione che si verifica prima che sia desiderabile. Di regola, l’eiaculazione è diventata inevitabile durante i preliminari o nei primi momenti dopo la penetrazione. Nonostante tutti i suoi sforzi, un uomo sperimenta un senso di impotenza nella gestione della sua eiaculazione. Una quantità significativa di angoscia da parte di un uomo o del suo partner accompagna quasi sempre l’eiaculazione precoce. Il partner si sente ugualmente insoddisfatto e frustrato.

Gli psicologi e sesso-terapisti inclini a considerare эякуляторный controllo come un’abilità che si acquisisce con l’aiuto di masturbazione, adolescenza e prima età adulta. Di conseguenza, la maggior parte dei uomini sono eiaculazione rapidamente durante i loro anni sessuali in anticipo quando sono giovani ed inesperti. Con l’aiuto della Masturbazione, un adolescente o un giovane padroneggia una varietà di tecniche che gli permettono di mantenere un alto livello di eccitazione senza eiaculazione. Mentre un giovane diventa sessualmente attivo con un partner, queste abilità possono quindi essere trasferite ai suoi nuovi contatti sessuali. Poichè, come l’uomo diventa più sexy esperti, la latenza dell’eiaculazione precoce aumenta, anche se non sempre alla soddisfazione di un uomo e il suo partner.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here